I poeti di Fonteviva Ritorna all'indice dei Poeti di Fonteviva

Su una panchina di ferro

Anche l'aria gelida!
Il cuore teso dall'ansia
spera che un sorriso gli si sieda accanto.

Nessuno s'accorge!

Ancora una volta la foglia si stacca, volteggia, si posa,
ancora una volta l'autunno scorre lesivo sul corpo.

Da quanto la sua mente vuota di tutti i ricordi!

Seduto sulla fredda panchina guarda i suoi piedi dolenti.
Quelle fitte gli ricordano un cuore che palpita ancora.

Torna indietro

Bice Bannino

poeti-fonteviva@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com