I poeti di Fonteviva Ritorna all'indice dei Poeti di Fonteviva

Pagine aperte

Li senti?
Quegli occhioni sofferenti entrati nella tua casa,
vagabondi sulle strade,
li senti?
Lacerano la pelle, crivellano la notte.
Ascolta!
Scorrono loquaci sul silenzio
come l'acqua nel ruscello.
Pagine aperte alla tua riflessione,
chiedono un sorriso per le loro labbra esangui,
una festa per il cuore vuoto,
un lavoro per le braccia forti.
Quanti messaggi in uno sguardo!
E ogni sguardo medita lo stesso desiderio di pace.

Torna indietro

Bice Bannino

poeti-fonteviva@elbasun.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com