Ricchi e poveri

 Non c'è insulto più grande
all'indigenza dei poveri
alla loro fatica di vivere
che il benessere egoistico
di chi ha tanto, troppo...

Il peccato dei ricchi
non è la malvagità
ma è l'indifferenza.

Sono ciechi, sordi, distratti
non vedono la sofferenza
di chi lotta nella miseria
e accumulano ricchezze
senza pensare che un giorno
dovranno renderne conto
secondo giustizia e carità
al Datore di ogni bene.

Torna indietro

Felicita Guccini

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com