La libertą

 Amo la libertą
ma quella vera
che non ha
nč servi nč padroni.

Voglio viverla
nell'infinito spazio
della speranza
nel mistero angoscioso
della fede
in un dialogo fraterno
di caritą.

Essere liberi
per me vuol dire
sperare credere amare
ciņ che si vuole
ma che sia nel bene
perchč il male in se stesso
č schiavitł.

Essere liberi
per me vuol dire
gioire soffrire pensare
prendere e dare
senza compromessi
per sentirsi leggeri
per non avere rimpianti.

Questa č la libertą
che io amo!

Torna indietro

Felicita Guccini

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com