Un filo rosso

So quello che devo fare...
So come un filo rosso
non debba essere ingarbugliato...
So muovermi in tempeste...
Non avere paura di me.

vivere una vita
non come
attraversare
un campo
(B.Pasternak)

Tienilo il filo rosso
fra le tue mani,
tienilo teso,
tu che sai di cosa
io abbia bisogno
per rimanere viva,
tu che sai leggere
quali lacrime possono
celare occhi,
sempre sorridenti.

Per pochi attimi

Per pochi attimi
la mia mano
si stretta alla tua.
Ne ho percepito la forza
e la dolcezza,
accettando la carezza
con cui la trattenevi,
spogliando il cuore
dalle riserve,
anche se sapevo che nulla
era permesso.
Non era solo una strada
da attraversare,
era una vita da vivere...

Indietro

Federica Filippi

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com