Petrucciani

Piccolo uomo,
mani velocissime,
tempo nel gioco musicale,
continua fuga sui tasti.
Melodie gią sentite,
nel divenire di un altro brano.
Necessitą interiore,
la tua musica,
sfida all'istante.
Il jazz, la tua vita,
non ci lascia soli.
Basta un solo dito
perchč Lullaby
continui in eterno.

Indietro

Federica Filippi

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com