...nell’Anima della Vita

Discendono nel mare le stelle seduttrici
recitano alla luna il –Poema-
Attonita sul vecchio ponte aspetto l’alba
viaggio nel magico cielo di Ortigia.

Nuvole rosse si arrestano nell’ascesa
si riparano nella casa solitaria dell’anima.

Sul ciglio della distesa di sabbia
dove si trova il deserto del cosmo:
sogni attendono.

Fremiti di meraviglia sui pallidi tratti,
velano timori.

E’ notte!

Ascolto il lamento delle onde
investigo i voli dei gabbiani
sfoglio le misteriose foglie del papiro:
rinvengo il nome di Medoro
nell’anima della vita.

Poesia (sulle onde dell’Orlando furioso) che ha partecipato al “Concorso Letterario Internazionale “Tra le parole e l’Infinito”.
Premiata con la targa di Benemerito d’onore.

Torna indietro

Eleonora Ruffo Giordani
(angel55)
28/05/07

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com