Stringo al petto

Singhiozza
la contentezza,
fugge la vita.

Amore, accogli
il mio impegno
avvolto
tra i profumi di zagara.

Nella carezza della sera,
salgo le bianche scale
del Palazzo;
stringo al petto
la Tua Poesia.

Ti parlo…
Mi ascolti?

Invitami nel Tuo salotto,
tra i dipinti di Cielo che
addobbano le pareti.

Non lasciarmi errare più
tra la confusione del mondo,
ritempra
la fede della mia anima.

Torna indietro

Eleonora Ruffo Giordani
(angel55)

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com