Inaspettata

Giorno di ignoto malessere
inaspettata dolcezza:
"tu sei la mia mamma!"

Vellutata ambrosia riempie
il calice dell'amarezza, baci
germogliano l'erba sul prato
amore rinverdisce speranza

Fronte amica ripara il cuore
nel giardino della vita
limpida melodia avvolge
emozioni intense.

Sinfonia sugli atolli dell'anima
echeggia la voce cristallina
donazione del cuore all'Amore
Vita che si rinnova alla vita.

Il fiume luccica tra i canneti
le siepi fioriscono,l'aria profuma
di verbena e di gelsomino:
"tu sei la mia mamma!"

Dolcezza orgoglio tenerezza
affetto puro, rosa senza spine
sei figlia mia!

Gli occhi verdi
la grazia della tua bontà
commuovono l'anima stanca.

Sopraffatta da tanta pace
sul tuo cuore poggio il capo
in sereno riposo.

Torna indietro

Eleonora Ruffo Giordani
(angel55)

(da "Fiori d'Anima")

Home ElbaSun
www.elbasun.com