Amarti e poi morire

La paura della morte,
il terrore del nulla,
l'angoscia della distruzione,
da sempre immanenti nei miei
sogni,
d'un tratto domati da un
bagliore di luce nella notte,
da un raggio di sole nell'acqua
gelida,
dalla speranza di un attimo
senza fine,
dal desiderio d'amarti, e poi
morire.

Indietro

Cryol
20 agosto 2001

cryol@libero.it

Home ElbaSun
www.elbasun.com