Vetro infranto

Odi il mio lamento?

Geme!

Vetro infranto
schegge,lampi di luce

..sorge la notte nel giorno.

Furtivi,veloci gli occhi
e la bocca liba i miei canti,
lenisce cosý candida
la mia sete.

Ho consumato il tuo veleno
su calici al vento

Ŕ bastata una goccia
per vomitare
improvvisa luce.

Torna indietro

Chýride

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com