Rose velate

Sospesi
tra rabbia e cuore
muto
avvinghiare di carne
fili a piombo inabissati

Accogliere su voragini
brandelli di cuori
martoriati d'estasi

Sul versante salino
commuovere
col medesimo occhio
le rose velate


Attendere, Passaggi...
annusando petali su facciate antiche.

Torna indietro

Chiara Campomori

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com