Estate ultimo atto

Il calendario ha perso tanti fogli,
come d'autunno un albero ingiallito...

e il mare che s'infrange sugli scogli
cambia l'aspetto al quadro ch'era quieto.

Un ombrellone chiuso par che dica:
"io m'addormento, il sole pił non brucia".

Ancora un tuffo nella spuma amica,
ma un vento fresco la mia pelle bacia.

Come un attore dalle quinte torna per ricever l'applauso meritato,
torna e ritorna il mare affaticato e il pubblico pian piano se ne va.

Torna indietro

Brunella D'Angelo

brunaletizia@hotmail.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com - il sito del SOLE