Elba

Sono giunta e mi sei apparsa meravigliosa,
vedendoti ho dimenticato la stanchezza che portavo in me.
Osservandoti lentamente
e scrutando i tuoi più piccoli particolari,
ti ho trovato ancor più bella di quel che immaginavo.
Le tue colline ricche di gaiezza,
le tue rocce quasi maestose, e,
le tue piccole ed intime spiagge,
hanno destato in me un grande stupore.
Guardandoti ho scoperto la calda ed accogliente intimità,
racchiusa nelle tue case, raccolte sui versanti dolci delle tue colline,
circondate da pini frondosi che si muovono con incertezza
alla lieve brezza che spira ininterrottamente sulla tua superficie.

Sensazione distensiva, l'ho avuta dal mare calmo,
colorato accuratamente dalla natura.
Sensazione di potenza,
l'ho avuta dagli schiumosi ed aggressivi cavalloni,
sollevatisi dalla superficie del tuo mare,
ora agitato, ora inquieto, come se fosse stato svegliato
dal suo placido sonno.

Così mi sei apparsa,
simile alla bellezza del cielo stellato
che ogni sera sovrasta il tuo paesaggio Isola d'Elba.

Indietro

Anonima

Home ElbaSun
www.elbasun.com