Paura della sera

Scende in picchiata la primitiva sera
E l'universo alato se ne colora
Ha fauci aguzze e sgomenta il piccolino
Che chiede coccole e solo un po' d'amore:
Un pocolino appena appena,
che gli riscaldi il cuore
Che in due non si ha paura
Ad affrontar la sera.

Indietro

Anita

t.a@katamail.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com