L'alba

Le tue mani prodigano carezzevoli sogni
come biancospini che dolcemente
si abbarbicano su umile sterpaglia.

Il sole sale leggero
sui prati ancora gelati
e scioglie il veleno di esistere,
di cogliere spine tra tetri pantani,
dove i cacciatori
aspettano l'anitra selvatica
e il latrato dei cani
squarcia un cielo
giallo di giorno nuovo.

Indietro

Anita

t.a@katamail.com

Home ElbaSun
www.elbasun.com