Ricordi

Ricordo di quando ero bambino,
ricordo le tue mani nelle mie
le tue... che erano cosý grandi per me
e che mi davano sicurezza,
io le stringevo forte forte
e in questo gesto mi addormentavo
sapendo che c'eri tu al mio fianco
e che al mio risveglio
ti avrei trovato li.

Ricordo le sere d'estate a parlare,
parlare di cose anche banali,
ma tu con il tuo modo
mi affascinavi, mi facevi sognare.

Ricordo le tue parole
sempre pronte a rimettermi nella giusta strada.

Ricordo la tua lotta dura, estenuante,
sempre pronto a rialzarti,
senza darla vinta a chi ti voleva prendere,
portarti via da qui.

Ricordo il tuo coraggio
e io vorrei averne un po' del tuo.

Mi manchi tanto,
per˛ capisco anche che adesso stai bene,
che non devi + lottare,
che adesso ti sei imbarcato in una nave,
una nave grande grande
guidata dal migliore capitano che ci sia.

Sei grande papÓ,

sei stato importante per me,
lo sarai sempre.

Adesso vivo di ricordi
e ti ringrazio tanto.

Ciao papÓ, ti voglio bene,

ci riabbracceremo e non ci staccheremo mai pi¨.

Sei grande

Il tuo Andrea che sta diventando uomo
e lo vuole essere come lo sei stato tu......

Indietro

Andrea Boncompagni

cuhtbo@tin.it

Home ElbaSun
www.elbasun.com