Ballata di un padre

Presto avrai un'anima
vecchio batuffolo d'uomo.

Amo tua madre!

Tornerai da scuola e
e insieme
piangeremo dalla gioia.

Vidi tua madre donna, e
con il suo sguardo allegro
pensava a te.

Tu giocherai con gli amici cani,
inseguendo un aquilone.

Le bellezze del mare ti mostrerò.

Sulle spiagge, di sera,
giocheremo con le onde,
e
parole sagge ascolteremo
dalla bocca dei pescatori.

Il silenzio della nostra casa
ci godremo.

Io, tuo padre,
ti regalerò
la bellezza e la sincerità,
il mondo!

Torna indietro

Alessandro Gioia

 

Home ElbaSun
www.elbasun.com