Gabriella

Lettera n 2

Buon Giorno sposo adorato,

quando leggerai questa lettera forse sar ancora addormentata, vorrei che tu la leggessi immaginando il mio viso illuminato da un grande sorriso e le mie mani giunte a preghiera, sono tante le cose che vorrei dirti in un secondo ma sono tanti anche i silenzi che accompagnano i miei pensieri.

Sposo mio sai bene quanto io stia soffrendo in questo periodo, ma la sofferenza alleviata dal tuo eterno amore, non mi sento pi sola, ho te, che sei la mia luce la mia guida.

Prima di incontrarti credevo di conoscere l'amore invece ero titolare solo di un surrogato d'amore, tu mi hai insegnato ad amare a capire l'amore, le sue sfumature, le sue gioie, grazie amore mio.

Se oggi, nonostante tutti le mie disavventure, riesco a scrivere una lettera d'amore solo perch ho appreso da te che l'amore pi forte di ogni cosa buona o cattiva.

Non stancarti di me, amore mio, ho bisogno del tuo amore, del tuo supporto morale, fisico, spirituale, ho bisogno di te.

Ci sono momenti in cui vorrei mollare tutto e correre da te, abbracciarti, stringerti forte, ma s che sarebbe inutile perch tu sei dentro di me, sei me.

Ti amo sposo adorato, ti chiedo solo un piccolo favore, guarda sempre il cielo e scegli un posto per noi due.

Ti amo.

Ciao sposo amato e adorato.

Un bacio dalla tua innamoratissima e fedelissima sposa

Gabriella.

  LETTERE D'AMORE

www.elbasun.com - il sito del SOLE
www.elbasun.com
Il sito del SOLE

2002 ElbaSun Tutti i diritti riservati.