Daniela Daparo

Lettera n° 5

Carissimo ho riunito le lettere,
come son tanto felice di volerti bene!
Non vuoi ch'io ti ringrazi o che ti sia
riconoscente, ma ho il cuore pieno
se non lo dico ho paura che scoppi!

Quando son scoraggiata mi dici sempre
guarda avanti, coraggio su, cammina,
non ti preoccupare questa è la vita!
Risuonano tra i miei pensieri le tue parole
e vorrei trovare il tuo e il mio giusto equilibrio.

Recidere si deve, senza dare neanche
opportunità di miglioramenti?
Da un mandorlo prima di levar i rami improduttivi
si verificano i motivi, si curano se necessario.
Potare senza avere tentato di migliorare
mi par drastico, spaventosamente triste:
E' come aver solo fretta e non sperare più!

Aver pazienza e dedicare tempo a quel ramo,
forse non ti permette di piantare gli alberi che vorresti;
però che grande soddisfazione poi poter dire
" E' ritornato ad essere in fiore,
è ritornato bello, è vivo e risplende!"

Sento che ho tanta voglia di lottare ancora
per rivederlo cangiante di colori in pieno sole!

Il sorriso che ti mando è davvero speciale,
perché sento dentro di nuovo la primavera.
Sabato parto e son contenta.
Ti voglio tanto bene, caro, caro!
Chissà poi da li ti scrivo a penna .
Stai attento però, e adesso rido,
perché quando scrivo a penna
divento fortemente passionale!
Una lettera d'amore di fuoco
In cui è racchiuso tutto l'ardore
Che mi vive dentro!

Daniela Daparo

 

  LETTERE D'AMORE

www.elbasun.com - il sito del SOLE
www.elbasun.com
© 2001 ElbaSun Tutti i diritti riservati.