L'ARTE CULINARIA
dell'isola d'Elba

 

La gastronomia dell’Elba si basa su piatti semplici, dove dominano la fantasia, la sapienza nell’accostamento degli ingredienti e l’aroma delle erbe di campagna. Nei suoi piatti gustosi si esaltano il pesce e le verdure: riso al nero di seppia, totani alla diavola, polpo lesso, cacciucco (zuppa di pesce), stoccafisso alla Riese, gurguglione di verdure, sburita di baccala’, risotto ai finocchi selvatici.

I dolci caratteristici sono la "schiaccia briaca", ricca di pinoli, uva passa e vino aleatico, che le conferisce il caratteristico colore, il "corollo", soffice impasto di uova, zucchero e aromi, la "schiacciunta", croccante, semplice e gustosa, e la gonfia "schiaccia pasquale", resa stuzzicante dai semi di anice

I vini dell’Elba vantano una lunga tradizione. "Insula vini ferax" la definisce Plinio il Vecchio. Il vino elbano allietò nel medioevo la mensa dei Papi ed i velieri del 700 lo trasportavano nei più importanti porti commerciali d’Europa. L’Elba Bianco e l’Elba Rosso sono quelli classici e si fregiano della denominazione di origine controllata. Il Procanico (bianco) ed il Sangioveto (rosso) sono i piu’ robusti, il Moscato e l’Aleatico sono ideali compagni di viaggio per il dessert.

 

E per tutti gli appassionati di cucina, da non perdere la raccolta di ricette dell'Isola d'Elba di "Nonna Adua"

Le ricette di Nonna Adua
oltre 280 ricette elbane

Home

www.elbasun.com - il sito del SOLE

 

 

Per gentile concessione dell'Azienda di Promozine Turistica dell'Arcipelago Toscano (prot. n. 8031/13)