Ricetta inviata da Stellacometa
stellacometa@elbasun.com

Torna all'indice delle ricette  BAVETTINE   Torna all'indice delle ricette
AL PESCE

 

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg. di pesce piccolo da zuppa
Olio, aglio e prezzemolo per il soffritto, 1 pomodoro, sale
200 gr. di bavettine (a noi non basterebbero mai!)

Penso che tu lo sappia, le bavettine sono degli spaghettini schiacciati, a strisce sottili. Una pasta delicata e adatta per una delicatissima minestra sul pesce.

I pesci adatti sono i piccoli scorfani, le gallinelle, le soglioline, i ghiozzi, le trigliette, i nasellini, magari anche gli zerri che, dopo essere stati lessati in una pentola, si tagliano a pezzi per poi passarli in un passatutto a griglia fine (buona fortuna!), versandoli in un tegame a bordo alto.

In precedenza, attraverso il passatutto, avrai messo nel tegame il pomodoro e il soffritto.

A questo punto aggiungi dell’acqua calda e rovesci dentro le bavettine, con un pizzico di sale, cuocere per 5-6 minuti.

******

Aggiungo a questa ricettina delle note particolari della mia cittą: Livorno.

Su un testo dell’Ottocento, a proposito delle bavettine si legge:

“sono cosi tenui e leggere da riuscir confacevoli anche agli stomachi affetti dal misterioso male dell’antła”

E tu mi chiederai che cosa č l’antła.

A Livorno si dice “fa’ veni’ l’antła” di un rompiballe noioso che parla, parla e non si leva pił di torno.

E di un biasciaintingoli magro, anemico, che soffre di stomacucci e ha sempre l’espressione schifata, si dice “quello lģ ha l’antła”!

Buon Appetito!

Torna all'indice delle ricette

www.elbasun.com

© 2001 ElbaSun. Tutti i diritti sono riservati.